netretail

 

 

“…Venti milioni di italiani hanno acquistato online almeno una volta nella vita. 

Circa il 10% dei 700 miliardi di euro di acquisti retail avviene dopo che l’utente si è informato in Rete: passa dal Web la decisione degli acquisti.

Nell’ultimo trimestre hanno oltrepassato i 50 milioni le operazioni di acquisto in Rete e le previsioni per fine 2014 sono di 200 milioni di operazioni. 

Nello studio, intitolato “Net Retail – Il ruolo del digitale negli acquisti degli italiani”, commissionata da Netcomm a Human Highway e realizzata con il contributo di Banzai, Postecom e QVC, emerge che sta crescendo l’acquisto da dispositivi mobili.

Gli e-shopper, cioè quanti hanno effettuato un acquisto negli ultimi tre mesi, sono passati in tre anni da 9 a circa 16 milioni. Il 20% degli e-shopper ha fatto almeno un’esperienza di acquisto utilizzando un’App su smartphone, il 13% utilizzando un’App su tablet.“

Se sono 20 milioni gli italiani che almeno una volta nell’arco della vita hanno acquistato online un bene e servizio, si attestano a 16 milioni gli italiani che hanno fatto e-commerce nell’ultimo trimestre. 

Gli e-shopper abituali, che fanno shopping su base mensile, a febbraio 2014 si aggiravano sui 9,4 milioni: la crescita sfiora il 20% nell’ultimo anno. 

Gli acquirenti sporadici (uno o due acquisti nell’arco del trimestre) superano i 6 milioni: registrano un incremento del 3,7% in più rispetto ad aprile 2013. 

Il totale degli atti di acquisto degli e-shopper è di circa 50 milioni di operazioni nell’ultimo trimestre, con una crescita del 17% rispetto allo stesso periodo del 2013, e la stima è di 200 milioni di operazioni per fine anno. 

ll 65% dei beni acquistati è stato un prodotto fisico, mentre ilrestante 35% un servizio o un bene digitale.

Ma la vera evoluzione in atto è il passaggio dall’e-commerce classico al fenomeno del Net Retail, destinato a rivoluzionare il vecchio modo di individuare, scegliere e acquistare i

Sono questi alcuni dei dati presenti nell’ultima ricerca, sono cinque le tendenze che alimentano la crescita del Net Retail:

1. La crescente familiarità con i servizi online da parte di oltre metà della popolazione italiana maggiorenne;

2. L’aumento di banda larga, anche se in Italia rimane molto da fare la tendenza è positiva e la banda larga si diffonde presso un numero crescente di famiglie e luoghi di lavoro (+93% nell’ultimo anno);

3. La capillare diffusione dei dispositivi mobili connessi alla Rete;

4. L’offerta dei Merchant dell’online, sia in termini di varietà che di qualità del servizio offerto;

5. La qualità del sistema di trasporto e consegna dei prodotti fisici acquistati in Rete.

La procedura per scaricare il report è questa:

Andate sul sito di Human Higway. (www.humanhighway.it).

Cliccate sulla copertina NET RETAIL.

Vi loggate con la vostra iscrizione a Linkedin …e potrete accedere al download del report.

Dai, un po’ di pazienza 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...