CI FACCIAMO TUTTI INSIEME UNA VIDEOCHAT DI GRUPPO SU FACEBOOK ? Da oggi è molto più facile. Ecco come si fa.

copertina.png

 

Fino ad ora per trasformare una chat video o audio individuale in una chat di gruppo dovevamo chiudere la conversazione e riaprirne una nuova con gli inviti per i partecipanti.

In questi giorni Facebook ha annunciato una procedura molto più semplice.

Potremo trasformare una videochiamata o una chiamata vocale individuale in una chiamata di gruppo, senza dover interrompere la conversazione.

Ecco come si fa.

Durante una chat video o una chiamata vocale, tocca lo schermo e seleziona l’icona “Aggiungi persona“.

Quindi scegli chi vuoi far partecipare.

 

ring.png

Nella conversazione potremo utilizzare gli abituali filtri ed effetti speciali.

Ecco il video ufficiale:

Troverai questa nuova funzionalità scaricando l’ultima versione di Messenger.

Consulenza & Libere Professioni

STAI CERCANDO LAVORO? Da oggi lo trovi su Facebook Jobs. Ecco come funziona

 

 


copertina hire

Fino ad oggi abbiamo usato Linkedin per trovare nuove opportunità di lavoro.

Oggi Facebook ha fatto un importante annuncio.

Aziende e potenziali collaboratori troveranno una piattaforma dedicata per incontrarsi.

 

help

Nei prossimi giorni questa possibilità sarà estesa in 40 paesi nel mondo fra cui l’Italia.

COME FUNZIONA PER CHI CERCA LAVORO

 
Trovare lavoro su Facebook sarà veloce, facile e gratuito.

3 opzioni:

1) Cliccando su “Lavori” nella sezione “Esplora” sul cellulare

2) Facendo clic sull’icona “Lavori” nel Marketplace

3) Visitando la scheda Lavori della pagina FACEBOOK di una azienda

jobs

Quando vorremo candidarci a un ruolo, compileremo un form.

 

Una volta inviata la domanda, una conversazione di Messenger si aprirà con la pagina Facebook dell’azienda.

Potremo avere un contatto diretto con il datore di lavoro e avere la conferma se la nostra domanda è stata ricevuta.

 

Ecco il video con la procedura:

COME FUNZIONA PER LE AZIENDE

Gli amministratori delle pagine Facebook potranno creare post di lavoro direttamente dalla loro pagina con dettagli quali:

– Ruolo

– Tipo di contratto  (a tempo pieno, stagista, part-time),

– Stipendio e altro.

Gli annunci di lavoro verranno visualizzati nella pagina aziendale, nel Marketplace e nel feed di notizie.

salary

Le aziende potranno scegliere di potenziare la visibilità dell’annuncio di lavoro investendo in una campagna pubblicitaria su Facebook.

Attraverso Facebook Messenger si  gestiranno direttamente le candidature , i colloqui di lavoro e l’invio di promemoria automatici.

 

Ecco il video con la procedura:

 

QUI trovi l’annuncio ufficiale di Facebook.

 

Consulenza & Libere Professioni Social Media, Web Marketing & E-Commerce

TUTTI I NUMERI DEI SOCIAL NETWORK IN ITALIA E NEL MONDO. Scarica il nuovo rapporto pubblicato da We Are Social 

E’ il principale rapporto pubblicato in Italia e nel mondo sui temi dei Social media .

 

Guardiamo insieme le statistiche più importanti.

Le persone che navigano su internet nel mondo hanno superato i 4 miliardi.

Gli utenti attivi sui Social Media sono più di 3 miliardi.

Cresce la quota di utenti che naviga on line da smartphone (+4%).

 

I siti web più visitati al mondo.

Il dato più interessante del report:

la classifica delle piattaforme di Social e Messaggistica più importanti al mondo.

 

Passiamo all’Italia ora.

Su una popolazione di 59 milioni di abitanti, gli utenti internet sono il 73%.

34 milioni navigano abitualmente sui Social Media.

 

Infine, ecco la classifica delle piattaforme più seguite in Italia.

A differenza di quello che avviene in altri paesi, è Youtube il sito più visitato e non Facebook.

Per scaricare il report Mondiale di We Are Social , clicca QUI

Per scaricare il report di We Are Social per l’Italia, clicca QUI

 

Consulenza & Libere Professioni Social Media, Web Marketing & E-Commerce

LA NUOVA FRONTIERA DELL’E-COMMERCE. In Cina Alibaba sta per inaugurare le concessionarie d’auto senza personale. Guarda il video

00 - copertina

 

Comprare auto in modalità vending machines.

Ecco la nuova sperimentazione di Alibaba, il colosso cinese dell’e-Commerce.

Il sistema sarà attivato nel 2018.

Ecco il funzionamento.

1) Prenoti l’auto che ti interessa sull’app.

 

01 - scegli l'auto

 

2) Vai al concessionario automatico.

 

02 - vai al concessionario vending

 

Il sistema procede con il riconoscimento facciale.

 

03 - fai riconocere il tuo viso

Viene erogata in automatico l’automobile.

 

04 - arriva la tua macchina in automatico

 

Provi in libertà l’auto per 3 giorni.

 

Non c’è bisogno di lasciare un deposito cauzionale.

 

05 - fai un test drive per 3 giorni

 

Se il modello ti piace, procedi all’acquisto on-line.

In caso contrario, puoi prenotare un altro test-drive.

 

06 - se la macchia ti piace concludi l'aquisto

 

Guarda il video integrale:

 

Consulenza & Libere Professioni Trasporti

IL 2017 NON E’ STATO UN ANNO FELICE PER IL CINEMA ITALIANO. Ha pesato la mancanza di Checco Zalone. Scarica i dati pubblicati da Anica

Copertina

Anica ha presentato i dati del 2017 sull’industria cinematografica italiana.

I risultati non sono buoni.

02 riusultati globali

La quota italiana al box office per incassi è la peggiore degli ultimi quattro anni.

Teniamo comunque presente che il 2017 si confronta con un 2016 che è stato straordinario grazie ai risultati di Checco Zalone.

Checco

Il solo film di Checco Zalone aveva ottenuto circa il 34 per cento degli incassi e il 31 per cento delle presenze del cinema italiano nel 2016.

Ecco i film più visti nel 2017:

 

04 - i film più visti

 

La stagionalità nelle presenze ai cinema è sempre molto accentuata.

05 stagionalità

Per scaricare il report dell’ANICA; clicca QUI

Arte, Cinema, Cultura, Danza, Spettacolo, Teatro Consulenza & Libere Professioni

IN ITALIA QUANTI LIBRI SI LEGGONO? Ecco l’ultimo report pubblicato dall’Istat

01 - copertina

Purtroppo continua il trend negativo nella lettura di libri in Italia.

Solo il 40,5% della popolazione ha letto almeno un libro (escludendo i testi scolastici o professionali).

02 - percentuale italiani che hanno letto un libro

 

Gli editori attivi nel nostro paese sono 1.505.

Mediamente ogni editore pubblica 40,7 titoli all’anno.

 

03 - editori attivi

 

Ogni titolo ha una tiratura media di 2.105 copie.

 

04 - tiratura media

 

Nei grandi editori prosegue il processo di digitalizzazione del catalogo.

I piccoli editori devono percorrere ancora molta strada su questo campo.

 

05 - digitalizzazione

Più della metà delle copie pubblicate, ha un prezzo che non supera i 15 euro.

 

06 - fascia di prezzo media

 

La popolazione femminile mostra una maggiore propensione alla lettura.

 

07 - lettura libri uomini e donne

Il Sud Italia legge poco:

– Provincia di Trento: 54,8%

– Calabria: 25,1%

 

08 - lettura dei libri per regione

 

 

 

Per scaricare il report dell’ISTAT, clicca QUI

Consulenza & Libere Professioni Editoria & Giornalismo

HAI PAURA CHE QUALCUNO POSSA UTILIZZARE LA TUA FOTO O LA TUA IDENTITÀ SU FACEBOOK ? Da oggi puoi saperlo in tempo reale con il sistema di Riconoscimento Facciale. Ecco come funziona

00-copertina facebook

Da molto tempo Facebook sta conducendo degli esperimenti sui sistemi di riconoscimento del volto.

Ieri ha presentato un nuovo strumento attraverso il quale ciascuno di noi può sapere in tempo reale se qualcuno nel mondo:

  • sta utilizzando una nostra foto come immagine del profilo

  • ha pubblicato in un post su Facebook una foto o un video in cui ci siamo noi.

Innanzitutto dobbiamo autorizzare Facebook a procedere con il sistema di riconoscimento del nostro volto su foto e video.

03 face

 

Da quel momento sapremo quando qualcuno utilizza le nostre immagini o compariamo in qualche foto o video pubblicati su Facebook.

02 - Amanda aggiunge foto

 

Nel momento in cui scopriamo che qualcuno ha utilizzato la nostra immagine, abbiamo 4 opzioni:

  1. Scaricare la foto

  2. Rifiutare il Tag

  3. Taggarci (se siamo contenti che hanno pubblicato la nostra immagine)

  4. Contattare l’autore della foto (per chiedere di eliminarla ad esempio)

 

03 - Ignore Tag yourself04 - rifiuta il tag05 - salva la foto - condividi o contatta l'autore

 

Al momento questo sistema non è disponibile in Canada e nell’Unione Europea.

Vedremo gli sviluppi.

Ecco QUI l’annuncio ufficiale

 

 

Consulenza & Libere Professioni Social Media, Web Marketing & E-Commerce