titolo

L’Istat ha pubblicato gli ultimi dati su Matrimoni, Separazioni e Divorzi in Italia.

 

Nel 2015 sono stati celebrati in Italia 194.377 matrimoni, circa 4.600 in più rispetto all’anno precedente.

Si tratta dell’aumento annuo più consistente dal 2008.

Prosegue anche nel 2015 l’aumento dei matrimoni celebrati con rito civile.

Sono stati 88.000 – l’8% in più rispetto al 2014 – e rappresentano ormai il 45,3% del totale dei matrimoni.

Gran parte di questo aumento è dovuto alle seconde nozze, ma il rito civile è sempre più scelto anche nei primi matrimoni di coppie italiane.

Per l’instabilità coniugale, i dati del 2015 risentono degli effetti delle recenti variazioni normative.

 numero-medio-sperazione-e-di-vorsi-per-1000-matrimoni

In particolare l’introduzione del “divorzio breve” fa registrare un consistente aumento del numero di divorzi, che ammontano a 82.469 (+57% sul 2014).

 

statistica

Più contenuto è l’aumento delle separazioni, pari a 91.706 (+2,7% rispetto al 2014).

La durata media del matrimonio al momento della separazione è di circa 17 anni.

Per scaricare il report dell’ISTAT, clicca QUI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...