TI PIACE PARLARE DI ARGOMENTI INTERESSANTI? Facebook annuncia 2 nuovi strumenti: Live Audio Rooms e Podcast

In questi ultimi mesi i social media prestano sempre più attenzione all’universo dei podcast.

 

File audio trasmessi in diretta o fruibili in qualsiasi momento in versione registrata.

Clubhouse ha puntato molto sulle dirette live.

 

012 clubhouse

 

Amazon, Apple e Spotify sulle versioni registrate.

09 amazon pocast

 

Anche in Italia molti editori stanno puntando su questo formato editoriale.

Da segnalare il lavoro fatto dal quotidiano La Repubblica.

 

010 - veleno repubblica+

 

Facebook ha deciso di dedicare molte energie su questo nuovo fronte.

Pochi giorni fa il blog ufficiale ha annunciato 2 novità:

1) Le Audio Rooms in diretta

2) I Podcast registrati.

 

 

LIVE AUDIO ROOMS

Con le Live Audio Rooms di Facebook potremo scoprire, ascoltare e partecipare a conversazioni dal vivo con personaggi pubblici ed esperti su argomenti di nostro interesse.

 

I personaggi pubblici possono invitare come relatori nella Live Audio Rooms amici, follower, altri personaggi pubblici o qualsiasi ascoltatore presente nella

 

I relatori si possono invitare  in anticipo o durante la conversazione

 

Possono esserci fino a 50 relatori.

 

Non c’è limite al numero di ascoltatori della Live Audio Rooms

02 - live audio room

 

Le Live Audio Rooms possono essere organizzate anche all’interno dei gruppi.

 

03 - live audio room nei gruppi

 

Durante la diretta si possono anche organizzare delle raccolte fondi a favore di organizzazioni accreditate.

 

04. - raccolte fondi durante le live audio room

 

Gli utenti che ascoltano una diretta possono abilitare i sottotitoli in tempo reale, “alzare la mano” per richiedere di partecipare alla conversazione e utilizzare le reazioni per esprimere le loro sensazioni.

05 - gli utenti partecipano alle dirette

 

Per gli organizzatori è possibile guadagnare  con le Live Audio Rooms

 

Chi ascolta può esprimere il proprio apprezzamento con l’invio di Stelle che si possono acquistare al momento.

 

6 - le stelle

 

PODCAST

 

A differenza delle Live Audio Rooms, i podcast sono file audio registrati.

 

Potremo accedere a un catalogo diversificato e avremo la possibilità di reagire, commentare, aggiungere un segnalibro e condividere i nostri podcast preferiti.

08 - pocast

 

Entro la fine dell’estate saranno lanciate funzionalità aggiuntive, come i sottotitoli e la possibilità di creare e condividere brevi clip di un podcast

Sono già tanti i creator di successo che daranno il loro contributo al catalogo di Facebook.

 

07 - sono già tanti gli ospiti

 

Si parte con gli Stati Uniti e presto questi strumenti saranno diffusi in tutto il mondo.

 

Ecco QUI l’annuncio ufficiale di Facebook

 

 

Social Media, Web Marketing & E-Commerce

FACEBOOK ANNUNCIA IMPORTANTI NOVITÀ PER CHI ORGANIZZA RACCOLTE FONDI PER IL MONDO DEL NON PROFIT. Ecco di cosa si tratta

coperttina

 

Da alcuni anni Facebook ha creato un importante piattaforma per le organizzazioni non profit e i privati che desiderano avviare una raccolta fondi.

 

strumenti di beneficenza

 

Ognuno di noi dispone di un cruscotto molto semplice attraverso il quale possiamo donare alle iniziative che ci stanno più a cuore.

 

cruscotto donazioni

 

In questi giorni Facebook ha annunciato delle importanti novità.

 

1) Le PAGINE dei brand, delle figure pubbliche e delle organizzazioni non profit possono ora raccogliere fondi per cause non profit.

 

1

 

2) Aggiunta di organizzatori: le persone possono ora invitare gli amici a gestire insieme una raccolta di fondi, contribuendo ad espandere la loro rete di sostenitori.

 

aggiungi organizzatori

 

PER MAGGIORI DETTAGLI, ECCO QUI L’ANNUNCIO UFFICIALE.

Consulenza & Libere Professioni Social Media, Web Marketing & E-Commerce

HAI PAURA CHE QUALCUNO POSSA UTILIZZARE LA TUA FOTO O LA TUA IDENTITÀ SU FACEBOOK ? Da oggi puoi saperlo in tempo reale con il sistema di Riconoscimento Facciale. Ecco come funziona

00-copertina facebook

Da molto tempo Facebook sta conducendo degli esperimenti sui sistemi di riconoscimento del volto.

Ieri ha presentato un nuovo strumento attraverso il quale ciascuno di noi può sapere in tempo reale se qualcuno nel mondo:

  • sta utilizzando una nostra foto come immagine del profilo

  • ha pubblicato in un post su Facebook una foto o un video in cui ci siamo noi.

Innanzitutto dobbiamo autorizzare Facebook a procedere con il sistema di riconoscimento del nostro volto su foto e video.

03 face

 

Da quel momento sapremo quando qualcuno utilizza le nostre immagini o compariamo in qualche foto o video pubblicati su Facebook.

02 - Amanda aggiunge foto

 

Nel momento in cui scopriamo che qualcuno ha utilizzato la nostra immagine, abbiamo 4 opzioni:

  1. Scaricare la foto

  2. Rifiutare il Tag

  3. Taggarci (se siamo contenti che hanno pubblicato la nostra immagine)

  4. Contattare l’autore della foto (per chiedere di eliminarla ad esempio)

 

03 - Ignore Tag yourself04 - rifiuta il tag05 - salva la foto - condividi o contatta l'autore

 

Al momento questo sistema non è disponibile in Canada e nell’Unione Europea.

Vedremo gli sviluppi.

Ecco QUI l’annuncio ufficiale

 

 

Consulenza & Libere Professioni Social Media, Web Marketing & E-Commerce