provacy

 

 

“…L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ha presentato  oggi la Relazione sul sedicesimo anno di attività e sullo stato di attuazione della normativa sulla privacy.

La Relazione  traccia il bilancio del lavoro svolto dall’Autorità e indica le prospettive di azione verso le quali occorre muoversi nell’obiettivo di costruire una autentica ed effettiva protezione dei dati personali, in particolare riguardo all’uso delle nuove forme di comunicazione e dei nuovi sistemi tecnologici.

 

La trasparenza della Pa on line e le garanzie da assicurare ai cittadini;

il fisco e la tutela delle riservatezza dei contribuenti;

 i social network e i problemi posti dal cyberbullismo;

gli smartphone, i tablet e i sistemi di cloud computing;

la tutela dei minori nel mondo dell’informazione;

 il telemarketing invasivo;

i diritti dei consumatori;

il rapporto di lavoro;

le semplificazioni per le imprese;

la sanità elettronica;

il mondo della scuola;

la propaganda elettorale;

le intercettazioni;

i dati di traffico telefonico e telematico;

l’uso dei dati biometrici;

la ricerca medico-scientifica.

 

sono stati questi alcuni dei principali campi di intervento del Garante privacy nel 2012….”

 

Ecco il Rapporto:

http://www.garanteprivacy.it/documents/10160/2148177/Relazione+annuale+del+Garante+-+Testo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...