symbola

 

“….Dal Sistema Produttivo Culturale giunge il 5,4% della ricchezza prodotta in Italia.

 

Sono quasi 75 miliardi di euro.

 

In questo settore sono impegnate quasi milione e quattrocentomila persone, ovvero al 5,7% del totale degli occupati del Paese.

 

È il risultato di un rapporto elaborato dalla Fondazione Symbola e Unioncamere.

 

L’indagine calcola l’impatto sull’economia della cultura in senso molto più ampio, abbracciando diverse categorie dei servizi ma anche della manifattura.

 

I numeri sommano infatti quattro macrosettori:

Industrie culturali propriamente dette (film, video, mass-media, videogiochi e software, musica, libri e stampa),

Industrie creative (architettura, comunicazione e branding, artigianato, design e produzione di stile),

Patrimonio storico-artistico architettonico (musei, biblioteche, archivi, siti archeologici e monumenti storici)

Performing art e arti visive (rappresentazioni artistiche, divertimento, convegni e fiere).

 

Estendendo il calcolo dal sistema produttivo culturale privato anche a quello della pubblica amministrazione e del no profit, il valore aggiunto della cultura arriva a 80,8 miliardi, pari al 5,8% dell’economia nazionale.

 

L’impatto sull’economia viene misurato anche in termini indiretti.

Secondo il rapporto, per ogni euro di valore aggiunto prodotto dal sistema culturale se ne attivano, mediamente, altri 1,7 sul resto dell’economia.

In sostanza, sulla base di questa proiezione, gli 80,8 miliardi prodotti nel 2012 dal sistema produttivo culturale esteso alla Pa e al no profit riescono ad attivarne quasi 133.

Per quanto riguarda gli occupati, si è registrata una lieve crescita dello 0,5% a fronte del -0,3% del totale dell’economia.

È cresciuto il numero di imprese (+3,3%) mentre il resto del tessuto produttivo del Paese rimaneva sostanzialmente immobile.

 

Il saldo della bilancia commerciale del sistema produttivo culturale nel 2012 ha registrato un attivo di 22,7 miliardi, sospinto da 39,4 miliardi di export, equivalenti al 10,1% del delle esportazioni complessive nazionali.

L’import del comparto si è invece attestato sui 16,7 miliardi di euro e costituisce il 4,4% del totale.

 

Ecco il link per scaricare il rapporto di UnionCamere – Symbola:

 

http://www.symbola.net/assets/files/Io%20Sono%20Cultura%20RAPPORTO%2024_6_2013_1372175498.pdf

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...