amazon

Amazon si prepara a sbarcare nei negozi reali lanciando «Local Register».

E’ un lettore di carta di credito che bypassa il classico Pos.

Un debutto che mette il gruppo guidato da Jeff Bezos in diretta concorrenza con Square, la startup creata dal fondatore di Twitter, Jack Dorsey, e PayPal, controllata da eBay.

Di che si tratta?

Local Register consiste in una app mobile e un lettore di carte che costa appena 10 dollari e si collega all’iPhone o all’iPad.

In questo modo chiunque può accettare pagamenti con carta di credito senza versare il canone mensile ai circuiti tradizionali, in cambio di una commissione ogni volta che viene letta una carta.

Amazon ha annunciato che i negozi e le aziende che si abboneranno al servizio, inizialmente disponibile negli Usa e in Giappone, prima della fine di ottobre, avranno una commissione promozionale dell’1,75% fino al gennaio 2016 a ogni lettura di carta, invece del 2,5% riservato a tutti gli altri.

Meno del 2,75% chiesto da Square e del 2,7% di Paypal.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...