Instagram ha annunciato la disponibilità graduale di una suite di strumenti gratuiti per gli inserzionisti.

L’accelerazione impressa da Zuckerberg dopo l’acquisizione della piattaforma, si era già notata ad ottobre quando erano apparse le prime immagini sponsorizzate tra le foto degli utenti.

Tre gli strumenti che aiuteranno i marketing manager a comprendere l’efficacia e l’efficienza dei propri investimenti pubblicitari:

– Account insights permette di valutare se sta crescendo la brand awareness attraverso la misurazione di alcune metriche classiche. I post scritti dal profilo e relativi follower/following. Le impression e la reach degli ultimi 28 giorni e di ogni settimana.
Per le foto viene rivelato il numero di like, commenti e le impression.

 

 

instagram1

 

– Ad insights mostra le performance delle campagne pubblicitarie create.

Per ogni singolo annuncio a pagamento vengono forniti i risultati in termini di impression, reach e frequency. Oltre che di like e commenti.

 

instagram2

– Ad staging è il tipico strumento di creazione delle campagne. Per scegliere foto, copy, audience e decidere quando far partire o fermare la sponsorizzazione.

Ci sarà tempo di analizzare a fondo queste novità, ma è già chiaro che nei prossimi mesi Instagram cambierà.

 

Gli utenti dovranno far i conti con maggiore pubblicità, mentre le aziende dovranno interrogarsi seriamente sull’utilità di essere presenti sul questa peculiare piattaforma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...